Fai SHOPPING!

Puoi ricercare tra le attività commerciali del territorio.

Trova la tua STRADA!

Spostati nella mappa

NOTIZIE ED EVENTI

Impianti di distruzione di metano liquido: un bando di Regione Lombardia per finanziare nuovi punti
Tempo libero
Venerdì 18 Gennaio 2019

Impianti di distruzione di metano liquido: un bando di Regione Lombardia per finanziare nuovi punti

Regione Lombardia mette a disposizione due milione di euro le imprese di distribuzione carburanti per finanziare lo sviluppo della rete distributiva di metano in forma liquida (GNL) per l'approvigionamento di mezzi di trasporto pesanti con l'obiettivo di promuovere lo sviluppo della rete distributiva del metano (GNL), la cui ridotta dimensione costituisce spesso una forte limitazione all'attuazione di politiche finalizzate al miglioramento della qualità dell'aria; l'acquisto di mezzi che utilizzano GNL da parte di imprese e cittadini.
L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di 200.000 €, rivolto alle imprese individuate dai codici ATECO G e H.
Il contributo si rivolge prevalentemente ad impianti posti lungo la rete stradale principale (autostrade, strade di interesse regionale e provinciale di primo livello) o in prossimità di centri di interscambio intermodali; anche le aree carenti di impianti di distribuzione del metano.
Diversi gli interventi ammissibili sono estesi: l'acquisto e installazione del serbatoio criogenico, dell'impiantistica GNL e delle attrezzature finalizzate alla misura e alla erogazione del prodotto metano in modalità liquida (GNL), gli oneri di progettazione, direzione lavori, consulenza, assistenza e sicurezza e anche la pensilina di copertura dell'area di erogazione.


 

SPOTLIGHT