Fai SHOPPING!

Puoi ricercare tra le attività commerciali del territorio.

Trova la tua STRADA!

Spostati nella mappa

NOTIZIE ED EVENTI

NATALE IN CORO CON ARIEL RAMIREZ
Tempo libero
Sabato 16 Dicembre 2017

NATALE IN CORO CON ARIEL RAMIREZ


[musica] Ore 21.00 - Concerto di Natale con Intende Voci Chorus, Los Giambellindios (Ensemble strumentale andino); Mirko Guadagnini (Tenore e maestro concertatore). Iniziativa promossa da Intende Voci Chorus (Milano) con il Coro Polifonico S. Michele di Oreno.

 

Programma: Misa Criolla e Navidad Nuestra di Ariel Ramirez
Dove: Chiesa S. Michele A. di Oreno
Ingresso: 10 € (gratis per under 18)
Prevendita su www.vivaticket.it | Info: www.intendevocichorus.com

 

COMUNICATO STAMPA

 

CONCERTO DI NATALE
Sabato 16 dicembre 2017 ore 21.00 - Chiesa di San Michele Arcangelo (Oreno - Vimercate)
ARIEL RAMIREZ (1921-2010)
Navidad Nuestra - Misa Criolla
per soli, coro e strumenti andini
(charango, chitarra, quena, rondador, sikus, cuatro venezuelano e percussioni)
Intende Voci Chorus
Mirko Guadagnini, tenore e direttore
-----------
PROGRAMMA
NAVIDAD NUESTRA (1963)
La Anunciacion - La Peregrinacion - El Nacimiento - Los Pastores - Los Reyes Magos - La Huida
Brani strumentali
(viaggio tra i ritmi sudamericani)
MISA CRIOLLA (1963)
Kyrie - Gloria - Credo - Sanctus - Agnus Dei
-----------
LE OPERE: UN PO' DI STORIA
Ariel Ramìrez compose Navidad Nuestra in collaborazione con il poeta Félix Luna in una sola notte d'ottobre del 1963. L'opera è un quadro plastico di sapore creolo ispirato al tema della nascita di Gesù. Sono sei brani, sei quadri tematici, ciascuno costruito attorno a una differente voce regionale e imperniato su un proprio ritmo o tipo di danza. Il testo poetico restituisce la narrazione religiosa in maniera libera attraverso un pastiche linguistico dove si incontrano fondendosi spagnolo e lingua guaranì, l‘idioma degli indios del Paraquay e delle provincie argentine Corrientes e Entre Rìos. Le musiche guidano il percorso narrativo e spirituale comunicando le atmosfere di una religiosità popolare molto particolare.

 

La Misa Criolla è unica nel suo genere. In essa il ritmo e la tradizione ispano-americana si intrecciano con i temi della tradizionale messa religiosa. Composta nel 1963 è stata concepita da Ramìrez come un'opera per solisti, coro e orchestra, espressione di forme musicali puramente folkloriche caratterizzate dalla presenza di strumenti tipici della tradizione popolare latino-americana. Nella Misa Criolla, Ariel Ramìrez ha dato ad ogni sequenza un elemento di originalità: il Kyrie apre la messa con i ritmi della virala e della baguala, due forme espressive particolarmente rappresentative della musica folklorica creola argentina; la gioia del Gloria viene esaltata dalla vivacità di una delle danze argentine più popolari, il carnavalito, segnato qui dalle note del charango; per il Credo Ramìrez sceglie il popolare ritmo andino della chacarera trunca, dando alla linea melodica drammatica un ritmo ossessivo quasi esasperato; il Sanctus, prende invece le mosse dal Carnaval de Cochahamba, uno due ritmi più suggestivi del folclore boliviano e infine l'Agnus dei conclude la messa sullo stile dalla pampa argentina.

 

SPOTLIGHT

[arte] Dal 15 aprile al 10 giugno lo Spazio Heart di Vimercate ospita una mostra imperdibile dedicata al grande genio protagonista dell'arte...